Quando parla di De Laurentiis, Sconcerti sembra Wittgenstein

Dissociazione urbanistica Napoli soffre di quella che possiamo chiamare dissociazione urbanistica. Si guarda allo specchio, in uno specchio evidentemente deformante, e si vede Berlino. Tecnologica. Innovativa. Ricca. Perennemente in movimento. Cuore pulsante dell’Europa. E quindi dell’Occidente. È uno specchio che tutti vorremmo aver...

Coach Lulli: «Vogliamo riportare il Napoli Basket laddove merita di essere»

Il Napoli Basket toglie il freno a mano e piazza dieci vittorie di fila in Serie B. L’incredibile rimonta della società di Patron Grassi che è riuscito a rimediare con un mercato sontuoso ai problemi di inizio stagione quelli relativi al cambio di proprietà e all’inevitabile ritardo di preparazione. Coach Lulli ha fatto il resto r...

“Napoli-Juventus, 20mila biglietti venduti. Contestazione a De Laurentiis”

Venduti anche i mini-abbonamenti Dopo la prima giornata di vendita d biglietti per Napoli-Juventus, le notizie sono di corsa ai botteghini. Per la Gazzetta sono quasi esauriti i tagliandi di Distinti e Curva B. Sia quelli singoli che i mini-abbonamenti che comprendono anche la sfida del 7 marzo di Europa League contro il Salisburgo. Il Ma...

Il Mattino: “gli ultras della Juventus non verranno a Napoli”

800 agenti L’apertura del settori ospiti del San Paolo per Napoli-Juventus, con ingresso consentito ai detentori della card bianconera, non sembra aver fatto cambiare idea alla tifoseria organizzata della Juventus. Che non è orientata a seguire la squadra a Napoli. È questa l’informativa della Digos di Torino di cui scrive oggi il q...

Dalla parte dello sbagliato Sarri che perde ma non è fighetto come Guardiola

Come Clint Eastwood Leggere la società di oggi, le sue inclinazioni, appare sempre più arduo, anche da quello che appariva un osservatorio privilegiato come il mondo del calcio. Una cosa è certa. Mentre i truci si prendono i governi e predicano muri, col Messico, nel mare, attraverso i regionalismi differenziati, il politicamente corre...

La Uefa apre un doppio procedimento per Simeone e Allegri

Il gestaccio e il ritardo nel secondo tempo Doppio procedimento della Uefa dopo la partita di andata degli ottavi tra Atletico Madrid e Juventus, gara finita 2-0 per i colchoneros. Come previsto, la Uefa ha messo sotto indagine l’esultanza di Pablo Simeone che come tutti hanno visto si è portato le mani ai genitali come per esibire la ...

Se continua così, Zielinski ne troverà pochi alla sua altezza

FALLI DA DIETRO – 25A GIORNATA È la notte degli Oscar e devo calibrare le forze per resistere alla maratona notturna. Pause di riposo ampie, ampiamente consentite dalla pochezza degli argomenti. Ancora ululanti e piegati in due, le mani alle uova, per le due terribili ginocchiate alle parti basse rimediate mercoledì a Madrid, gli erga...

Ancelotti a Londra per affari? Mangia comodamente in un ristorante di Posillipo

Le notizie circolari E una di quelle notizie circolari, nel senso che ogni tot di tempo riappare. In alcuni periodi con maggiore insistenza – come dimenticare il fantomatico emiro che aveva di fatto acquistato il club ai tempi di Benitez – in altri si dirada e sembra definitivamente svanita. Per poi, però, improvvisamente riapparire....

Quando nel calcio tifavi e basta. Non come oggi che devi giustificarti per tutto

Un tuffo negli anni di Gianni Rivera Ieri ho passato gran parte del pomeriggio a guardare vecchi video di Gianni Rivera: gol, assist, trionfi, interviste. Non c’è niente di più bello di fare ricerche d’archivio sul calcio, si viene in qualche modo trafitti. Ogni campione del passato avresti voluto vederlo giocare dal vivo, ognuno di...

Ancelotti si gode finalmente i frutti del suo Napoli

Prologo Nel quarto giorno D.M (dopo Madrid), il Napoli è di scena a Parma. Alle spalle la qualificazione agli ottavi di Europa League, alle spalle l’urna ed il Salisburgo, alle spalle battutacce al sapore di Red Bull. Ancelotti, al Tardini presenta Meret in porta, difesa con Malcuit, Maksimovic, Koulibaly e Hysaj, Allan, Ruiz e Zielins...

Finalmente ‘o Napule cuncreto e sustanzioso

Senza Insigne Finalmente guagliú Accuussí sí! Chillo visto ajere a lll’ora d’’e ppastarelle ô Tardini ‘e Parma êsse ‘a essere ‘o Napule ca vulesse vedé: ‘na scuatra artàrica (scintillante), cuncreta, taddirra(determinata), sustanziosa  i auaddeffeja ( implacabile) ca sapeva chello ca vuleva i ‘o ffacette  nichemat...

Gazzetta: ”Milik più che mai nel progetto tecnico del Napoli”

Ecco uno stralcio del commento della Gazzetta dello Sport alla partita Parma-Napoli finita 0-4 Nel 4­-0 con­tro un Parma a tratti fin troppo arrendevole la parte del leone la fa Arkadiusz Milik, con una doppietta che lo porta a quota 14 nella classifica cannonieri. Numeri importanti per un bom­ber che è più che mai dentro il proget...

Stasera il passato del Napoli è trapassato in una morte felice

La differenza tra Londra e Parma Stasera il nostro passato è trapassato in una morte felice – come recita il titolo di un famoso romanzo di Albert Camus. Non è stato necessario parlarne, è bastato attendere il giusto. La vita, la felicità e forse anche il calcio sono tutti una lunga pazienza, come afferma il protagonista di quel lib...

La punizione di Milik, Ancelotti e l’insegnamento di Ronaldo

Parma – Napoli  0 – 4 “Me l’ha insegnato Cristiano Ronaldo” Stavolta la citazione è di Ancelotti. Momento partita, feat. Arek Milik & Carlo Ancelotti L'articolo La punizione di Milik, Ancelotti e l’insegnamento di Ronaldo sembra essere il primo su ilNapolista....

Solo Messi e Milik hanno segnato tre gol su punizione quest’anno

La statistica di Opta Il dato è chiaro. Solo Lionel Messi e Arkadiusz Milik hanno segnato tre gol direttamente su calcio di punizione nei cinque principali tornei d’Europa, ossia Italia, Germania, Spagna, Francia e Inghilterra. 3 – Arkadiusz #Milik e Lionel #Messi sono gli unici due giocatori ad aver segnato tre gol su punizione dir...

Sarri: «Misunderstanding con Kepa, parlerò con lui»

In conferenza Nella conferenza stampa successiva alla finale di Coppa di Lega inglese vinta dal City ai rigori sul Chelsea, la prima domanda a Maurizio Sarri è stata ovviamente su quel che è successo col portiere Kepa che al 118esimo si è rifiutato di uscire. Maurizio Sarri says the Kepa substitution confusion was ‘a big misundersta...

Parma-Napoli 0-4, pagelle / Stasera qualche chilo di cazzimma si è visto

MERET. Il Parma latita e Meret gli attaccanti biancocrociati li vede da lontano, per buona parte dei novanta minuti. Deve aspettare un’ora abbondante per fare una parata, deviando in angolo un tiro di Gervinho. L’unico dei padroni di casa – 6 Precisamente, aspetta circa 60 minuti. Dopo sei minuti scarsi l’unico altro intervento da...

La furia di Sarri contro Kepa che non vuole uscire (e non esce) – VIDEO

Una scena mai vista nel calcio Una scena che a memoria non ricordiamo nel mondo del calcio. Un giocatore che si rifiuta di uscire dal campo. E che alla fine non esce. Di fatto disobbedendo alle indicazioni del proprio allenatore. È quello che è successo nel convulso finale della Coppa di Lega tra Manchester City e Chelsea (poi vinta dal...

Ancelotti: «Ho suggerito a Milik dove tirare, me lo ha insegnato Ronaldo»

L’allenatore del Napoli Carlo Ancelotti ai microfoni di Sky dopo la gara contro il Parma Una partita seria «E’ stata una partita in linea con quella del Torino e della Fiorentina, la differenza l’ha fatta le realizzazioni. Il livello della prestazione è stato alto come le ultime» Aumentano i rimpianti «No ci sono rimpianti, so ...

Solo Dries non riesce a venire fuori da questo momentaccio

Sono due giorni che si è alzato un vento che sta alzando la città. Sono volati tetti, caduti rami, si sono svuotati terrazzi ma, visto che per fortuna nessuno si è fatto male, la cosa peggiore è che si sono spostate le antenne, si è perso il segnale di Sky e sono stato con l’ansia di dover ricorrere a percorsi alternativi per riusc...

I 14 gol di Milik in campionato, e meno male che era in crisi

Meno male che Arkadiusz Milik era in crisi. Meno male che al Napoli mancava il centravanti. Come ha detto Lele Adani nella cronaca Sky, criticare e lamentarsi è più facile che cercare di capire. È quel che accade ogni qual volta il centravanti polacco fallisce un gol. E ultimamente ne aveva sbagliati anche di clamorosi. A Parma, però,...

Milik: «La prossima è contro la Juve e vogliamo vincerla»

Milik autore della terza doppietta stagionale con il Napoli ha parlato ai microfoni di SKy al termine della gara contro il Parma. «Sono contento perché abbiamo vinto dopo due pareggi. Andiamo avanti, la prossima è contro la Juve e vogliamo vincere» Ancelotti ti ha suggerito dove tirare la punizione? «Sì, devo ringraziare tutto  lo ...

Il Napoli dilaga e diventa egoista, come voleva Ancelotti: 4-0 al Parma

Il Napoli torna al gol, ne segna addirittura quattro. Il Napoli torna a vincere. Il Napoli torna a parlare polacco. E il Napoli diventa persino egoista. Che in attacco non guasta, come auspicato da Carlo Ancelotti l’altro giorno nell’intervista concessa al Napolista. Sono i quattro verdetti di Parma-Napoli, come i gol, partita che la ...

17esima vittoria del Napoli. Terza doppietta stagionale per Milik

Parma-Napoli statistiche Vittoria numero 17 per il Napoli che asfalta il Parma in scioltezza con una prestazione sontuosa. Dopo due pareggi senza reti gli azzurri di Ancelotti ritrovano il gol e la vittoria con Milik alla sua 14esima realizzazione stagionale, Zielinski e Ounas. Sono 6 le doppiette di Milik con il Napoli: Napoli-Milan 4-...

Ancelotti suggerisce a Milik di calciare la punizione rasoterra

Ci vuole la freddezza e l’intelligenza dei grandi. E Carlo Ancelotti lo è. Al momento della punizione concessa al Napoli al limite dell’area del Parma, siamo al 35esimo del primo tempo, Ancelotti invia il messaggero Koulibaly a suggerire a Milik di calciare la punizione rasoterra. Quella del Parma era una barriera umana. Milik aveva ...

Torna Napolonia con Milik e Zielinski. 2-0 a Parma nel primo tempo

Torna Napolonia. il Napoli di Ancelotti è in vantaggio 2-0 a Parma a fine primo tempo. Reti di Zielinski e Milik su punizione. Partita dominata dalla squadra di Ancelotti col Parma quasi sempre tutto dietro la linea del pallone tranne un paio di tentate ripartenze. Ancelotti ha schierato la formazione prevista, col nuovo centrocampo tito...

Allegri: «a Bologna vittoria importante, a Napoli almeno con 13 punti di vantaggio»

Allegri dopo Bologna-Juventus 0-1 «È normale che ci fosse più di qualche scoria dopo una partita importante come quella di mercoledì. Nel primo tempo abbiamo concesso un po’ di tiri. Nel finale c’è stata una grande parata di Perin che ha deviato sul palo. È una vittoria importante, arriveremo allo scontro diretto col Napoli alme...

Finale coppa di Lega Chelsea-City, Sarri lascia Higuain in panchina

Clamorosa novità di formazione nel Chelsea di Maurizio Sarri che tra pochi minuti affronterà il Manchester City nella finale di Coppa di Lega. L’allenatore toscano lascia in panchina Gonzalo Higuain arrivato al Chelsea a gennaio e schiera davanti Wliian, Hazard e Pedr. Non è l’unico cambio, perché a centrocampo Ross Barkley viene ...

Parma-Napoli, formazioni. Giocano Hysaj e Malcuit, avanti Milik e Mertens

Non ci sono sorprese nella formazione scelta da Ancelotti per Parma-Napoli. Ricordiamo che sono assenti Insigne per squalifica e Mario Rui per infortunio. Davanti, fiducia a Mertens e Milik. Centrocampo titolare con tutti e quattro i nuovi titolarissimi. In difesa, Maksimovic al fianco di Koulibaly. In porta Meret. Napoli (4-4-2): Meret; ...

Zielinski il poeta silenzioso che sta diventando insostituibile

Nasce nella Polonia di Wojtyla Chiamatelo il Poeta silenzioso, colui che scrive di nascosto e lascia agli altri il piacere di declamare versi. Timido, si nasconde dietro al pallone e lo tocca con un rispetto, gioia, e parsimonia. Piotr Zielinski è un tuttocampista che alterna il concetto di concretezza con quello di stupore, a seconda di...

Tuttosport replica a De Laurentiis: «La Juventus ha investito, il Napoli no»

La frase sui debiti bianconeri Ieri mattina Aurelio De Laurentiis ha rilasciato delle dichiarazioni a Sky Sport e ha parlato anche della Juventus. Alla domanda sullo scarto di tredici punti in classifica, il presidente ha risposto: «Il nostro distacco dalla vetta? Non sono sorpreso,  ma se avessi 200 milioni di debiti con le banche per ...

Maksimovic come l’Armonico di Anna Bosco: essenziale

Due vicende che si somigliano Ci appassiona parecchio la vicenda Maksimović, non da ora, lo sappiamo bene. Un gigante nella difesa del Torino per tre lunghe stagioni prima di arrivare sotto al Vesuvio dopo una tarantella durata praticamente due sessioni di mercato e chiusa solo al 31 di agosto del 2016 a suon di milioni di ...

Green Book è un film che va proiettato nelle scuole

Nel profondo Sud americano del 1962 Perché il film “Green Book” del regista Peter Farrelly e con sceneggiatura originale di Nick Vallelonga, Brian Currie e Peter Farrelly conquista sempre più pubblico, ha vinto il Golden Globe ed ha una profluvie di candidature all’Oscar (migliore film, attore protagonista, non protagonista, scene...

Parma-Napoli, i convocati: manca Insigne squalificato

Domani alle 18 Non ci sono novità tra i convocati di Carlo Ancelotti per Napoli-Parma in programma domani alle 18. Manca Lorenzo Insigne squalificato. Tornerà per Napoli-Juventus del 3 marzo. C’è anche Chiriches che è tornato in campo giovedì in Europa League dopo un lungo infortunio I convocati: Meret, Ospina, Karnezis, Malcuit, H...

Un Napolista al Camp Nou – Il San Paolo (seppur deserto) sa essere più incisivo

Il “fattore campo” Lo chiamano “fattore campo”. Al Fantacalcio equivale a un +2 (punti) per la squadra di casa. Si presuppone, infatti, che giocare tra le mura amiche dia sempre e comunque un consistente vantaggio. Ma è sempre e dovunque così? E se non lo è, in che misura? E soprattutto perché? Il caso specifico: Barcelona-Val...

“Panni sporchi” il folgorante esordio di Stefania Surace

Un romanzo di formazione C’è una nascita letteraria folgorante nell’editoria napoletana: stiamo parlando di “Panni sporchi (pagg. 128, euro 12)” che il libraio-editore partenopeo Raimondo Di Maio ha da pochi giorni dato alle stampe. L’autrice è Stefania Surace una compositrice calabrese che ha distillato un racconto che è un ...

DeLa alla Juve: “Che gusto c’è a vincere con 200 milioni di debiti?”

L’intervento ai microfoni di SkySport Tra le tante dichiarazioni rilasciate da Aurelio De Laurentiis ai microfoni di SkySport, ce n’è una che ci preme sottolineare. Quale? Quella che ha riguardato la Juventus. Il presidente del Napoli, interpellato sulla distanza che separa gli azzurri dalla squadra di Allegri, ha infatti risposto co...

De Laurentiis: «A Napoli i tifosi da stadio se non sono primi, non sono contenti»

Ad Ancelotti l’Oscar della pazienza Aurelio De Laurentiis, al telefono da Dimaro, ha rilasciato dichiarazioni a Sky Sport 24. Ha toccato vari temi, tra cui ovviamente il sorteggio di Europa League e quindi il doppio confronto col Salisburgo. «Non abbiamo paura di incontrare nessuno, siamo da nove anni in Europa e abbiamo un grande alle...

Pizzi e Matrecano, destini diversi con Boskov sulla Napoli-Parma

Un “globe trotter”, chiamavano così una volta quegli atleti che, come i giocatori di basket americani, cambiavano continuamente casacca e colore di maglia. Due di questi furono, negli anni ’90, Salvatore Matrecano e Fausto Pizzi. Due nomi, due garanzie di veracità. Uno, “Totore” il napoletano, l’altro dal nome più nobile e ...

Ponte Morandi: interrogato Pietro Ciucci, il re delle Autostrade

Un interrogatorio in sordina, lontano dai riflettori. Il 6 febbraio, in gran segreto, la Procura ha ascoltato, come persona informata dei fatti, Pietro Ciucci, prima direttore dell’Iri e poi presidente Anas, “oltre che molte altre cose” (personaggio molto controverso e dibattuto, tra l’altro, n.d.r.), scrive Il Secolo XIX, “ave...

Ancelotti: «Il mio Napoli lo vorrei con la cazzimma dell’Atletico Madrid»

«Mai chiesto ai miei di fare il fuorigioco» Dall’abiura del fuorigioco al disvelamento di una clausola del contratto con De Laurentiis: «Deve farmi incontrare Robert De Niro». Fino a quella che posiamo definire una critica rispetto all’esasperazione del possesso palla: «Non è possibile che il portiere sia tra i giocatori di una ...

Don Balon: “Cristiano Ronaldo vuole lasciare la Juventus”

Vuole tornare al Manchester United Incredibile dalla Spagna “Ronaldo vuole lasciare la Juventus” Il giornale spagnolo on line “Don Balon” lascia tutti spiazzati. Cristiano Ronaldo sembrerebbe già stufo dell’avventura italiana ed è pronto a lasciare i bianconeri per riabbracciare il suo primo amore: il Manchester United. “R...

Napoli denuncia una disaffezione che riguarda tutto il sistema calcio

Sembra un funerale. A dispetto dei risultati prevale la mestizia. Come in quelle domeniche in cui ognuno si fa i fatti suoi, compra i dolcini in famiglia, se si è abituati ci scappa pure la mezzora di sonno sul divano.  Il Napoli non segna. Gioca bene ma è peggio. Ventimila allo stadio, qualcuno in meno e non in più. Un umore che sta ...

Insigne nun me piacette, 7 a Ounas e Koulibaly

Poca rrobba guagliú, poca rrobba! E ggià pecché ajeressera quanno ‘o Ciuccio scennette ‘ncampo ô san Paolo ‘nnante a ppoche ma bbuone masciadde (spettatori) pe ghiucarese ll’ejuda (il ritorno) d’’o sibbacco (match) cu ‘o Zzurigo, ‘ntribbuna-divano dicerttemo ‘ncoro: “Doppo d’’e ttre brasciole ca lle detteno â ...

Napoli, attento a non sottovalutare il Salisburgo

Hanno cambiato vita nel 2005 Agli ottavi di finale di Europa League il Napoli affronterà il Salisburgo. L’andata si giocherà a Napoli giovedì 7 marzo e il ritorno sette giorni dopo in Austria. Ieri sera, nella suddivisione in fasce, avevamo inserito il Salisburgo nella fascia media. Subito dietro le squadre che sarebbe stato meglio e...

Bergomi “spiega” il Salisburgo: “Propositivo e pericoloso”

La presentazione del club austriaco Nel corso dello speciale sul sorteggio di Europa League, in onda in questi istanti su Sky Sport24, Giuseppe Bergomi ha espresso alcune considerazioni sul Salisburgo, prossimo avversario del Napoli nella competizione continentale: “Non facciamoci ingannare dal nome, perché il Salisburgo lo scorso anno...

Zanetti: «Vogliamo arrivare fino in fondo. Icardi deve risolvere con i compagni»

Il primo commento a caldo di Zanetti sul sorteggio dell’Inter per gli ottavi di Europa League Com’è il sorteggio? «Affrontiamo una squadra tedesca che è sempre dura da battere e ci dovremmo preparare bene» VI vedete favoriti? «Penso che l’Inter deve tentare di arrivare fino in fondo in ogni competizione ma ci sono altre squadre...

Vincitrice Europa League, per Bergomi “più Napoli che Inter”

L’opinione dello zio In occasione del sorteggio di Europa League, in corso in questi istanti a Nyon, Giuseppe Bergomi ha rilasciato alcune dichiarazioni ai microfoni di Sky Sport: “Io direi che il Napoli è una squadra molto forte e ha qualche chance in più di arrivare in fondo alla competizione, anche perché l’Inter ha una rosa r...

I sorteggi per gli accoppiamenti degli ottavi di Europa League

Tutto pronto per il sorteggio degli accoppiamenti per gli ottavi di Europa League in programma per il 7 e 14 marzo. Siamo in attesa di capire quale sarà l’avversaria del Napoli che potrebbe incontrare l’Inter L'articolo I sorteggi per gli accoppiamenti degli ottavi di Europa League sembra essere il primo su ilNapolista....

Altra mazzata per Sarri: bloccato il mercato del Chelsea

La stangata Come se non bastassero le difficoltà incontrate da Maurizio Sarri al Chelsea, per l’ex allenatore del Napoli è arrivata un’altra pessima notizia. La commissione disciplinare della Fifa, infatti, ha sanzionato il club londinese per violazioni relative ai trasferimenti e alla registrazione di giocatori di età inferiore ai...

Gazzetta: “Allegri pensa al 4-4-2 per la rimonta all’Atletico Madrid”

Svolta ancelottiana Allegri sta pensando a una svolta ancelottiana per ribaltare il 2-0 del Wanda Metropolitano e provare la rimonta nella gara di ritorno degli ottavi di finale. Oggi è piuttosto impietosa l’analisi della Gazzetta a proposito della gara di mercoledì sera: L’uomo sotto accusa, più degli altri, ovviamente è Ma...

Ounas, una notte difficile da dimenticare

Napoli – Zurigo 2 – 0 “Una di quelle notti. Una di quelle difficili da dimenticare” Momento partita (diciamo due momenti), sponsorizzato da Adam Ounas. L'articolo Ounas, una notte difficile da dimenticare sembra essere il primo su ilNapolista....

Crosetti: “Il cinque di Ronaldo sono i gol che ha rischiato di prendere la Juve”

Il giorno dei processi È il giorno dei processi. All’indomani del 2-o subito dall’Atletico Madrid, i quotidiani approfondiscono la situazione della Juventus che al ritorno dovrà segnare tre gol senza subirne. E sotto accusa finisce anche Cristiano Ronaldo. Ecco cosa scrive Maurizio Crosetti su Repubblica: Alla Juventus lo hanno pres...

Napoli-Zurigo 2-0, pagelle / Ounas piccola stella della serata

MERET. Più che altro abbiamo tremato per la sua incolumità fisica: dapprima vedendolo librarsi in volo contro Ceesay, poi alla fine della partita quando esce e sbatte, si rialza e rilancia. Tutto è bene quello che finisce bene, e senza gol – 6,5 HYSAJ. Ingarra finanche un tunnel ma è poca roba nel computo finale della sua prestazion...

Ponte Morandi. La mail di un tecnico alimenta i sospetti sulla salute del ponte

Tra le centinaia di documenti esaminati dagli inquirenti spunta una mail che dimostrerebbe, scrive Il Secolo XIX, la preoccupazione dei tecnici per lo stato di salute del ponte Morandi, nonostante i report rassicuranti: “Occhio al carico su certi viadotti”, vi è scritto. È stata inviata da un tecnico della Spea Engineering, controll...

Tutte le squadre agli ottavi di Europa League

Ecco le sedici squadre qualificate agli ottavi di finale di Europa League. Domani alle 13 il sorteggio Il Chelsea ha battuto 3-0 il Malmoe e si qualifica L’Inter asfalta 4-0 il Rapid Vienna Il Benfica pareggia 0-0 in casa col Galatasaray e passa Il Rennes vince 3-1 in casa del Betis ed è agli ottavi Lo Slavia Praga vince 4-1 in casa de...

Ounas: «Ancelotti mi parla molto più di Sarri»

E’ la partita di Adam Ounas, esterno offensivo del Napoli, che dopo il match con lo Zurigo è intervenuto ai microfoni di Sky Sport: «Devo dare il massimo quando il mister mi fa giocare per ripagare la fiducia. Ora gioco un po’ di più, Ancelotti mi parla di più di Sarri, mi sprona, mi dice di dare il massimo per fare gol. Io cer...

Ancelotti: «Ounas deve fare cose speciali. San Paolo? Con la Juve torna pieno»

Ancelotti soddisfatto «Sono soddisfatto. L’aspetto più importante è la serietà – dice a Sky Ancelotti –  l’importante è fare una gara seria senza crearsi problemi. Non abbiamo fatto cose eccezionali ma tutti hanno mostrato serietà”. Ounas. “Il rimprovero ad Ounas? Ha fatto una cosa speciale in occasione del gol. Quando ...

Spettatori e incassi di Napoli-Zurigo

Il Napoli supera i sedicesimi di Europa League  contro il Zurigo. Con un San Paolo semivuoto. 17.579 gli spettatori paganti che hanno assistito alla partita degli azzuri contro gli svizzeri, per un incasso pari a 298.714,00. L'articolo Spettatori e incassi di Napoli-Zurigo sembra essere il primo su ilNapolista....

Chiriches è tornato: «Spero nel San Paolo pieno per le prossime partite»

Vlade Chiriches è tornato. Una partita senza eccessivi problemi per il centrale azzurro. «Bel sentimento di gioia nel rientro in campo. Dopo cinque mesi e mezzo difficili sono tornato con gioia. Quando hai questi infortuni è difficile, vuoi giocare, guardi la squadra e ti fa male. Devi stare concentrato e fare il tuo lavoro per tornare...

Europa League: rimonta Arsenal e Zenit

Sono già note le prime nove squadre qualificate agli ottavi di finale di Europa League. Il sorteggio si terrà domani alle 13. L’Arsenal ha battuto 3-0 il Bate Borisov La Dinamo Zagabria 3-0 il Plzen L’Eintracht Francoforte ha travolto 4-1 lo Shakhtar Ieri si è qualificato il Siviglia Poi c’è il NapoliIl Villarreal ha fatto 1-1 c...

Verdi: «Finale? Pensiamo partita dopo partita»

Verdi ritrova il gol, ritrova la prestazione dopo le critiche delle ultime prestazioni. «Non era facile affrontare questa squadra dopo l’andata – ha detto a Sky –  Sono contento per il gol e perchè abbiamo passato il turno. Dobbiamo continuare così, adesso vediamo chi ci capiterà agli ottavi. Finale? Sicuramente ci proveremo c...

Un gol di Fornals qualifica il Villarreal contro lo Sporting

A dieci minuti dalla fine Comincia a delinearsi il quadro del tabellone degli ottavi di finale di Europa League. Si è qualificato anche il Villarreal che all’andata aveva vinto 1-0 in casa dello Sporting Lisbona. I portoghesi questa sera sono andati in vantaggio con l’ex udinese Fernandes e poi, a dieci minuti dalla fine, con lo spet...

Il Napoli passa con il primo gol in Europa di Verdi e Ounas

Il Napoli non tradisce le statistiche che vedevano il Napoli passare il turno in Europa ogni volta che avevano vinto l’andata in trasferta. Per la seconda stagione consecutiva il Napoli arriva terzo nel girone di UEFA Champions League e passa in UEFA Europa League. Ma questa volta gli azzurri di Ancelotti non si sono fatti trovare impre...

Il Napoli ripristina l’allenamento del giovedì: 2-0 allo Zurigo. In vetrina Ounas

Come ai tempi di Maradona Una sgambatura doveva essere e una sgambatura è stata. Napoli-Zurigo è stato un buon allenamento infrasettimanale. Un tempo, quando c’era Maradona, il giovedì il Napoli si allenava al San Paolo a porte aperte. Più o meno è stata la stessa cosa. Anche il pubblico sugli spalti non è stato dissimile. L’uni...

L’unico settore pieno è quello riservato ai tifosi dello Zurigo

Napoli-Zurigo. Il colpo d’occhio prima della partita riserva una scena insolita. L’unico settore pieno del San Paolo è quello riservato ai tifosi dello Zurigo che sono scesi in massa nonostante la sconfitta interna per 3-1 nella gara d’andata di giovedì scorso. Per il resto, effetto arcipelago in tutti gli altri settori compresa l...

Napoli-Zurigo, formazioni: giocano Ounas e Verdi

Il ritorno di Chiriches Turn over di Ancelotti per Napoli-Zurigo gara di ritorno dei sedicesimi di Europa League. In campo, come annunciato, Chiriches, e contemporaneamente Ounas e Verdi. Napoli (4-4-2): Meret; Hysaj, Chiriches, Koulibaly, Ghoulam; Ounas, Diawara, Zielinski, Verdi; Insigne, Mertens. A disposizione: Ospina, Luperto, Malcui...

Napoli riempi lo stadio, tira fuori los cojones e azzanna la zebra ferita!

L’aneddoto Per spiegare quanto segue devo raccontare prima un breve aneddoto. Tra le numerose leggende di Fuorigrotta ce n’è una che certamente pochi conoscono. Negli anni ’30 si narra che il gestore di un supermercato in Piazza Gabriele D’Annunzio, giusto davanti alla Curva B dello stadio San Paolo, abbia ritrovato nei meandri b...

Mourinho: «Ancelotti è un top, il Napoli può vincere l’Europa League»

“Ben saldo al secondo posto” Colpo della radio romana “Tele Radio Stereo” che ieri ha intervistato José Mourinho. L’allenatore portoghese, quest’anno esonerato dal Manchester United, ha parlato anche del calcio italiano e del Napoli. «In Italia sembra che non ci sia più l’ambizione di vincere lo scudetto o almeno di batt...

Repubblica: Baldini a cena con Sarri, è lui l’obiettivo della Roma

La notizia ormai circola da un po’ di tempo. La Roma di Pallotta ha deciso che Di Francesco non sarà più l’allenatore dei giallorossi e il numero sulla lista per il prossimo anno è Maurizio Sarri. Repubblica entra nei dettagli e scrive di una cena tra Franco Baldini e Maurizio Sarri. Tra l’altro, questo lo scriviamo noi, i due si...

Le sceneggiate di Bonucci e Chiellini che si adeguano al fighettismo juventino

D’accordo guardiolisti e risultatisti Nel calcio conta il risultato. Poi, però, l’analisi che qui definiamo critica ciascuno può piegarla alle proprie esigenze. E la sconfitta della Juventus ieri sera contro l’Atletico Madrid accontenta più fronti. E mette paradossalmente insieme i guardiolisti con i risultatisti, i fautori del c...

Quando Sarri disse: «Il cholismo? Piuttosto torno in banca»

Dopo la semifinale di Champions Bayern-Atletico Era il maggio del 2016. Conferenza stampa alla vigilia di Torino-Napoli che poi gli azzurri vinsero 2-1. In settimana si era disputata la semifinale di ritorno di Champions tra il Bayern di Pep Guardiola e l’Atletico Madrid del Cholo Simeone. All’andata finì 1-o per i colchoneros. Che a...

Crosetti: “Senza il Var, la Juventus avrebbe perso 4-0”

Un monitor al posto del cuore Ecco stralci della cronaca di Atletico Madrid-Juventus a firma Maurizio Crosetti per Repubblica. Se questa bizzarra, infida e malevola partita si fosse giocata lo scorso inverno, la Juve l’avrebbe persa 4-0 e addio. Ma era, quella, l’epoca medievale senza Var. Invece il marchingegno introdotto anche in Ch...

Sconcerti: «Allegri deve capire come si gioca la Champions»

Sconfitta totale Ovviamente le pagine sportive sono tutte dedicate alla sconfitta della Juventus in casa dell’Atletico Madrid. Ecco il commento di Mario Sconcerti per il Corriere della Sera. “Brutta sconfitta perché totale – scrive -. L’unico tiro in porta è stato una punizione di Ronaldo dopo 8 minuti. Gli altri 80 sono passa...

Allegri: «Loro più cattivi di noi, ma non è finita»

L’analisi Allegri dopo Atletico Madrid-Juventus. «Il secondo tempo è stato brutto, abbiamo commesso l’errore di andare dietro a loro. Abbiamo rischiato subito con Diego Costa, non abbiamo fatto un tiro in porta nella ripresa. Abbiamo sbagliato. Peggio del secondo tempo non possiamo fare. Dobbiamo aver fiducia, abbiamo tempo e spazio...

Atletico Madrid-Juventus 2-0: la dura serata di Massimo Marianella

Ci sono serate che fanno male. Quella di stasera al Wanda Metropolitano ha fatto particolarmente male a Massimo Marianella telecronista di Sky Sport per Atletico Madrid-Juventus. Marianella ha detto che la Juventus ha dominato a larghi tratti, ha parlato di cuore e personalità dei bianconeri. Alessandro Del Piero, uno che ha giocato una ...

Doveva essere 5-0, Atletico Madrid-Juventus finisce solo 2-0

Un massacro. Calcistico s’intende. L’Atletico Madrid del Cholo Simeone passa come un rullo compressore sulla Juventus che si aggrappa all’arbitraggio, al Var, e ne esce sconfitta solo per 2-0. Il punteggio più giusto sarebbe stato 5-0. Il primo tempo è stato più o meno equo. Tranne che per un’assurda nei primi minuti a Diego Co...