Corsport: il sodalizio tra Giuntoli e Paratici potrebbe agevolare l’affare Ndombele

Il Napoli punta a chiudere diverse occasioni di mercato nei prossimi giorni, una di queste è quella di Ndombele che Giuntoli tenta di stranare al Tottenham e, se è vero che l’ingaggio del calciatore è sopra le possibilità azzurre, l’amicizia di lunga data tra Giuntoli e Paratici potrebbe giocare un ruolo importante, scrive il Corr...

Raspadori-Napoli, solo 1 milione di distanza. Il nodo sono i bonus

La Gazzetta dello Sport oggi chiarisce alcuni punti sulla trattativa del Napoli per Giacomo Raspadori. Il problema non sembra essere dunque il prezzo del cartellino del calciatore, ma i bonus che il Sassuolo vorrebbe legati al suo rendimento Le mosse Aurelio De Laurentiis e Cristiano Giuntoli in questa fase hanno scelto di evitare rotte d...

La Stampa: è la pirateria che uccide il calcio o i dilettanti che lo vendono a Dazn?

Su La Stampa Gigi Garanzini ci riconcilia col giornalismo scrivendo del nulla trasmesso da Dazn che incassa e non fa vedere nulla. Ma sarà poi davvero la pirateria a uccidere il calcio, come da ieri l’altro Dazn si premura di informarci prima di ogni partita? O non saranno piuttosto i dilettanti allo sbaraglio, nella migliore delle ipo...

Repubblica: l’unica cosa inaspettata di Dazn sarebbe che funzionasse

Repubblica, con Maurizio Crosetti, scrive dell’ennesimo capolavoro di inefficienza di Dazn che ormai possiamo definire italianizzata al 100%. Nella civiltà dell’immagine, se una cosa non si vede non esiste. Dunque, possiamo affermare che la prima domenica di campionato per buona parte non sia esistita: l’hanno tramandata racconti e...

Grande gol di Koulibaly in Chelsea-Tottenham

Grande gol di Koulibaly in Premier League. Si è presentato alla grande Kalidou Koulibaly ai tifosi del Chelsea. Al 19esimo minuto ha segnato il del vantaggio dei Blues contro il Tottenham di Conte. calcio d’angolo e lui secondo palo in area colpisce al volo di destro e batte l’incolpevole Lloris. Uno schema ma anche un gol molto bell...

Verona-Napoli, i convocati: non ci sono Simeone né Fabian. C’è Ounas

Verona-Napoli, i convocati: non ci sono Simeone né Fabian nell’elenco appena diramato dal club azzurro agli ordini di Luciano Spalletti. In porta Meret Sirigu e Marfella. In attacco Osimhen, Kvara, Lozano, Ounas e Politano A centrocampo Anguissa, Demme, Elmas, Lobotka, Zerbin, Zielinski. In difesa i soliti otto. I convocati di #Veron...

Sconcerti: in Milan-Udinese ha deciso la pura differenza tecnica

Mario Sconcerti sulle pagine del Corriere della Sera commenta la prima di questa serie A che ieri sera ha visto contro il Milan e l’Udinese è stata una partita non facile che il Milan ha sofferto, ma mai buttato via. Il risultato dà a tutte e due le squadre i loro meriti. Se qualcuno si aspettava di meglio, penso onestamente che...

Gazzetta: a De Laurentiis non stanno piacendo i tira e molla di Fabian Ruiz

Sta per partire il campionato del Napoli e si respirano le prime tensioni della stagione. Con il mercato ancora aperto, la formazione di Spalletti e in via di costruzione, ma alcune situazioni in bilico non piacciono al presidente De Laurentiis come sottolinea oggi la Gazzetta dello Sport il Napoli intende dare Ndombele appena possibile a...

Corsport: a Verona gioca Meret, ma dovrà tirare fuori personalità

Il Napoli del passato, scrive il Corriere dello Sport, tiene duro e si aggiudica la prima di campionato. Il quotidiano sportivo prova a indovinare l’undici che Spalletti farà scendere in campo per la prima contro il Verona e, ad esclusione di Kim e Kvara, sarà il vecchio Napoli. I dubbi in realtà sono solo due, uno relativo al centro...

Corsport: Navas attende che Napoli e Psg si mettano d’accordo

Keylor Navas sarebbe un tassello importante per il nuovo Napoli che si sta costruendo per la prossima stagione e dopo le indiscrezioni arrivate ieri dalla Francia, circa l’accordo trovato con il portiere del Psg, il Corriere dello Sport oggi aggiunge qualche tassello alla trattativa Keylor Navas si è sbilanciato, l’€™ha f...

Gazzetta: Ndombele guadagna 8 milioni, ingaggio impossibile per il Napoli

Il Napoli sembra aver improvvisamente accelerato sul mercato, dopo la chiusura di Simeone, ieri sono arrivate voci sull’affare Ndombele. L’accordo per il prestito con diritto di riscatto sarebbe stato trovato con il Totthenam e il calciatore sarebbe contento di poter tornare in Champions, ma ci sono ancora problemi come riporta oggi l...

Il Manchester United affonda tra De Gea, ten Hag e costruzione dal basso (VIDEO)

La maledizione del Manchester United colpisce anche ten Hag che dopo un ottimo precampionato ha subito due sconfitte nelle prime due partite di Premier. La sconfitta casalinga contro il Brighton e poi la sonora sconfitta (4-0) contro il Brentford. Tutti e quattro gol subiti nel primo tempo. I primi due su erroracci di De Gea. Sull’1-0 s...

Marino: «Sono inferocito. L’intervento di Mazzoleni al Var è stato fuori logica»

Il Milan chiude 4-2 all’esordio contro l’Udinese, ma sta facendo discutere non poco il rigore assegnato dall’arbitro Marinelli dopo l’intervento del VAR per un intervento di Soppy su Calabria. Luca Marelli, ex arbitro, a Dazn ha detto che non era rigore “Va considerato il movimento di Soppy. Per un calcio di rigore ci deve esse...

Da Torino: c’è il Napoli su Lukic dopo la sua rottura con Cairo

A Torino sono convinti che ci sia il Napoli dietro la fuga di Lukic che non è partito per Monza e che vuole lasciare la squadra granata dopo ave rotto col presidente Urbano Cairo per il rinnovo. Lukic ha 26 anni, capitano del Torino, è un centrocampista universale, di lotta e di governo, forte tecnicamente ma anche valido nei ripiegamen...

L’Equipe: Keylor Navas ha detto sì al Napoli (anche se lo ha fatto con tristezza)

L’Equipe non ha dubbi: Keylor Navas ha detto sì al Napoli. Scrive l’edizione on line del quotidiano francese: Probabilmente non è stata la decisione più facile della sua carriera, Keylor Navas l’ha presa con tristezza: ha accettato di andare  al Napoli. Consapevole che il suo status di numero 2 a Parigi possa per lui diventare u...

Morgan: «I musicisti oggi sono dei borghesi che fanno musica»

La Stampa ha intervistato oggi un modestissimo Morgan che di sé dice «Sono uno dei pochi esseri culturali che vedo in giro in questo momento» Il cantante sottolinea il fatto che non vi siano molti giovani interessanti nel panorama musicale attuale «In questo momento c’è molta paura ed è arrivata a intaccare l’espressione artisti...

Spalletti su Garella: «Un portiere mai banale che ha lasciato il segno»

A conferenza stampa oramai chiusa, il tecnico del Napoli, Luciano Spalletti ha voluto rivolgere un saluto e un ricordo a Claudio Garella, mitico portiere scomparso ieri  «Volevo salutare Garellik, è stato un calciatore mai banale come non erano banali le sue parate e non sono state banali le città dove ha vinto i suoi due scudetti. A...

Spalletti: «Simeone sta arrivando, se è tutto ok sarà a Verona con noi»

Giovanni Simeone sta effettuando le visite mediche con il Napoli e a breve potrebbe essere in gruppo, come ha confermato il tecnico Luciano Spalletti nella conferenza stampa per la prima di campionato contro il Verona «Se è tutto ok certo che viene, lo stiamo aspettando, se restare lo salutate anche voi. È uno di cui abbiamo bisogno e ...

Spalletti: «La cosa più difficile sarà ricreare le dinamiche di spogliatoio»

Luciano Spalletti ha parlato nella prima conferenza del campionato. Il Napoli giocherà lunedì 15 agosto alle 18.30 a Verona. Cosa si può dire ad una piazza così disorientata? “Che faremo del nostro meglio sin da subito e che sono convinto che faremo reinnamorare i tifosi, come accaduto lo scorso anno” È una scommessa anche per u...

Dionisi: «Raspadori? Se domani e dopodomani sarà del Sassuolo, giocherà»

Conferenza stampa del tecnico del Sassuolo Dionisi alla vigilia della partita contro la Juventus. “Sapete che c’è più che qualcosa, ma ad oggi è del Sassuolo. Chi fa parte di una squadra, fino a quando non firma per altri – se firmerà non si sa -, deve fare il massimo. Una speranza la nutro, se domani e dopodomani sarà del Sass...

Conferenza di Spalletti (live)

La prima conferenza del campionato di Luciano Spalletti. Il Napoli giocherà lunedì 15 agosto alle 18.30 a Verona. L'articolo Conferenza di Spalletti (live) sembra essere il primo su ilNapolista....

Carnevali: «Raspadori al Napoli? Può essere che non si concluda nulla»

Sabato 13 agosto l’amministratore delegato del Sassuolo Giovanni Carnevali ha rilasciato all’emittente Radio radio una dichiarazione relativa alla trattativa (o presunta tale) tra Napoli e Sassuolo per Raspadori già accreditato di visite mediche per martedì scorso. Carnevali ha detto: «Raspadori al Napoli? Può essere che non si co...

El Mundo: “Kvaratskhelia è candidato a essere il giocatore rivelazione”

El Mundo presenta la Serie A e per il Napoli si sofferma su Kvaratskhelia già elogiato dalla Gazzetta. I meridionali hanno ceduto elementi chiave come Insigne, Mertens o Koulibaly; e li hanno sostituiti con un’ala georgiana e un centrale coreano. Detto così sembra molto esotico, ma il georgiano è quel giocatore spigoloso che ha impre...

Corsport: l’ingaggio di Ndombele è di gran lunga oltre il tetto del Napoli

Il Napoli cerca un centrocampista, è su Ndombele. Ma, come scrive il Corriere dello Sport, la trattativa è ancora nella fase iniziale. Tanguy Ndombele (25) è costato al Tottenham – appena tre anni – qualcosa come 70 milioni di euro: una fortuna finita a bordo campo, perché nella nuova gestione Paratici-Conte non c’è posto per ...

Gazzetta: «il Napoli futurista di Spalletti potrebbe sorprendere»

Nell’intervista al Campionato, sulla Gazzetta, si parla anche del Napoli. Campionato, perdi tre amici: Koulibaly, Insigne, Mertens. «Una ferita, non lo nego: un uomo di valori, una bandiera di talento, un bomber col sorriso. Forse però, per il Napoli, era il momento di uno strappo. Cambiare strada per interrompere la ripetitività del...

Sacchi: «Il giocatore decisivo della Serie A? Punto su Osimhen»

Arrigo Sacchi punta su Osimhen. Alla domanda: “Tra i singoli, chi potrebbe essere il giocatore decisivo nella stagione?”, Sacchi alla Gazzetta risponde così: «Sono molto curioso di vedere all’opera Osimhen. Ha grandissime potenzialità, a mio avviso non ancora tutte espresse. Un anno di lezioni di Spalletti, sia a livello tecnico ...

Di Marzio: il Napoli ha chiuso per Giovanni Simeone. Operazione da oltre 15 milioni

È fatta tra il Napoli e l’Hellas per Giovanni Simeone. Lo annuncia il giornalista di Sky Gianluca Di Marzio. L’attaccante argentino arriverà da Verona con la formula del prestito oneroso con diritto di riscatto. L’obbligo scatterà  a determinate condizioni. È il risultato del tira e molla tra De Laurentiis e Setti. Il Napoli s...

I 30 candidati al Pallone d’oro: nessun italiano, 3 della Serie A, 15 della Premier

Sono ufficiali i trenta candidati al Pallone d’oro. Non che sia un concorso da prendere come le tavole della legge però resta indicativo. E anche dai trenta candidati al Pallone d’oro è possibile constatare il declino del calcio italiano e della Serie A. Nessun giocatore italiano è nei primi trenta. Soltanto tre giocano in Serie A:...

Galtier convoca Keylor Navas per Psg-Montpellier

Keylor Navas figura tra i convocati del Psg per l’incontro di campionato di domani sera contro il Montpellier. Rumors di mercato accreditano il portiere del Costarica come un possibile futuro tesserato del Napoli. Intanto però domani sera andrà in panchina col Psg. Ricordiamo che Navas guadagna 12 milioni di euro netti, occorrerebbe u...

Inzaghi ha paura del mercato: «L’Inter deve rimanere questa»

Simone Inzaghi si irrigidisce quando parla di calciomercato. “Paura per eventuali cessioni dei big? La squadra è stata concordata con società e proprietà. Da tecnico dell’Inter, per rispetto di tutti, non parlo di mercato. La squadra deve rimanere questa”. Parole sue alla vigilia della prima di campionato. L’Inter giocherà dom...

Ancelotti Klopp e Guardiola candidati al premio Allenatore dell’anno Uefa

Sono Carlo Ancelotti, Josep Guardiola e Jürgen Klopp i tre finalisti al premio di Allenatore dell’Anno Uefa per il 2021/22. Il vincitore verrà annunciato – insieme ai vincitori dei premi di Calciatore dell’Anno, Calciatrice dell’Anno e Allenatore dell’Anno per il calcio femminile – durante la cerimonia del sorteggio per la f...

I 32 anni di Balotelli il più grande rimpianto del calcio italiano

Festeggia oggi il suo 32esimo compleanno colui che potrebbe essere definito “sine ullo dubio” il più grande rimpianto del calcio italiano (e non solo…) dell’ultimo ventennio: Mario Balotelli. Attaccante dalle grandissime potenzialità, sia fisiche che balistiche, non ha mai raggiunto un livello agonistico tale da essere inserito ...

L’atipico Garella: il calcio non si spiegava le sue parate eppure funzionava

Il Napoli probabilmente no. Ma il Verona, certamente, senza Garella il suo unico scudetto non lo avrebbe mai vinto. A soli 67 anni se n’è andato un atipico del calcio italiano. Non solo per aver vinto due scudetti con squadre che nella loro storia ne sommano tre. Ma, soprattutto, per il modo di interpretare il ruolo del portiere. Garel...

Palomino, le controanalisi confermano la positività al nandrolone

È di qualche settimana fa la notizia della positività al doping del difensore dell’argentino dell’Atalanta Palomino, rilevata a causa di un un controllo a sorpresa di Nado Italia. La sostanza proibita assunta dal calciatore è il nandrolone. Il Tribunale nazionale antidoping, ovviamente, sospese Palomino. Ebbene, l’Atalanta comun...

Rmc Sport: Campos vuole Rafa Leao al Psg, lo considera il Mbappé portoghese

Non sarebbe Marcus Rashford il vero obiettivo per l’attacco del Psg. Certo, i parigini avrebbero fatto un sondaggio esplorativo vista la scadenza 2023. Ma Campos continua a battere altre piste, ed una di queste conduce dritta alla stellina del Milan Rafa Leao, 23 anni. Lo scrive Rmc Sport. Il profilo è particolarmente apprezzato dal di...

L’Equipe: Galtier è ottimista su Skriniar al Psg

L’Equipe fa il punto sul calciomercato del Psg. E scrive che i francesi ben conoscono il metodo di lavoro di Campos che ha lavorato al Monaco. Il portoghese stabilisce un elenco di priorità per ogni ruolo con tre, quattro o cinque voci per ruolo. Nel ruolo di difensore centrale la priorità, fissata dall’inizio di giugno, è lo slova...

Gattuso: «Ancelotti è il più grande. ha allenato 4 generazioni di calciatori»

In una lunghissima intervista alla Gazzetta dello Sport il nuovo allenatore del Valencia, ex Napoli, dove succedette a Carlo Ancelotti, suo compagno di squadra e amico, Rino Gattuso torna a parlare di lui «C’è un aspetto trascurato che lo rende unico: ha allenato 4 generazioni, tra l’altro in un’epoca di mutamenti rapidissimi, e ...

Sconcerti: la differenza nel prossimo campionato la faranno i grandi giocatori

Mario Sconcerti sul Corriere della Sera fa il punto delle squadre alla vigilia della ripartenza del campionato di Serie A. Per lui ci sono due formazioni già pronte, Milan e Inter, Roma e Juve in via di definizione e poi dietro il Napoli Il Napoli è indietro in questa corsa. Ha perso Koulibaly, Insigne, Ospina, Mertens, Fabian Ruiz...

Gazzetta: perché Raspadori è così importante per Spalletti?

La Gazzetta dello Sport prova a spiegare perché Spalletti preme tanto per avere Raspadori al Napoli Raspadori per Spalletti è già la sintesi del nuovo Napoli prima ancora di arrivare in maglia azzurra, nel senso che incarna alla perfezione il progetto di una squadra giovane, divertente e soprattutto “verticale”. Una squadra che d...

Gazzetta: telenovela Raspasdori, il Sassuolo vuole 35 milioni

Raspadori, la Gazzetta la definisce una telenovela. Il Napoli lo tratta insieme con Simeone. Ieri ennesima puntata della telenovela con Carnevali che ha inviato una controproposta alla mail di mercoledì a firma Aurelio De Laurentiis con l’offerta di 28 milioni più 2 in caso qualificazione in Champions del Napoli per due volte nei pros...

Corsport: per Verona-Napoli Simeone sarà un giocatore di Spalletti

Il Corriere dello Sport, con Antonio Giordano, fa il punto sulla trattativa Simeone che dovrebbe arrivare a Napoli prima di lunedì giorno di Verona-Napoli. Quando Napoli-Verona comincerà, tra un soffio o poco più, Giovannino il «cholito» Simeone non avrà alcuna crisi di identità, nonostante debba sottoporsi (e giustamente, via) a q...

Il sogno americano dell’Atalanta somiglia sempre più a una svendita totale

Il sogno americano dell’Atalanta sia sta rivelando ogni giorno di più una svendita totale. Oggi il club bergamasco ha di fatto regalato Freuler al Nottingham Forest per la modestissima cifra di 9 milioni di euro. È partito anche Miranchuk destinazione Torino: prestito con diritto (nemmeno obbligo) di riscatto a 12. E non è finita qui...

Lobotka: «I nuovi acquisti ci permetteranno di cambiare dal punto di vista tattico»

Radio Kiss Kiss Napoli intervista Stanislav Lobotka. Di seguito alcune delle sue dichiarazioni, così come riportate dai colleghi di Tuttonapoli. «Ci sono stati tanti cambi rispetto alla scorsa stagione. I nuovi mi hanno dato subito un’ottima impressione, come calciatori e come uomini, si sono fin da subito allenati forte. Ho notato ch...

Repubblica: anche il Napoli monitora la situazione di Kessié

La situazione di Kessié rischia di sconvolgere il mercato del Barcellona. Ieri Espn ha pubblicato un’indiscrezione clamorosa secondo cui l’ivoriano potrebbe liberarsi gratuitamente se il club non lo tesserasse entro sabato. La cosa ha fatto drizzare le orecchie a diversi club. Secondo l’edizione online di Repubblica, sull’ex Mila...

L’Atalanta vende Freuler al Nottingham Forest: 9 milioni di euro più bonus

Gasperini perderà un punto fermo della squadra: Remo Freuler. Non sarà contento Gasperini che qualche giorno fa ha espresso perplessità sullo stato dell’arte e sulla rosa dell’Atalanta: «non è la rosa che mi aspettavo», ha detto. A Bergamo c’è tanta preoccupazione: con l’arrivo degli americani è chiaro che l’unico intere...

Galtier: «Navas va rispettato, non accetta di fare il numero due»

Keylor Navas può essere il prossimo portiere del Napoli. Quel che è certo è che non giocherà al Paris Saint Germain la prossima stagione. L’ha chiarito anche l’allenatore Galtier, che ha eletto Donnarumma a numero uno e che ha rilasciato alcune dichiarazioni sul costaricano in conferenza stampa. Le riportiamo. «Navas è un grande...