Gazzetta: nel fine settimana Gattuso potrebbe subentrare ad Ancelotti

Potrebbe essere la quiete prima della tempesta quella che c’è in queste ore in casa Napoli, perché se è vero, come scrive la Gazzetta dello Sport, che nulla è ancora certo sul futuro di Ancelotti, è anche vero che il presidente De Laurentiis ha vagliato i nomi dei possibili successori e dopo la partita con il Genk potrebbe accadere...

Mattino: Insigne a Edo De Laurentiis «State sempre contro di noi»

Le multe, un pensiero continuo nella testa dei calciatori del Napoli che non gli permette di essere sereni. Lo ha detto più volte l’allenatore che alla squadra manca la serenità di giocare come sanno, lo scrive oggi il Mattino, ricordando che purtroppo la questione non si risolverà a breve e che rischia di rendere nulli gli sforzi di...

Gazzetta: De Laurentiis non esonera Ancelotti perché gli costerebbe troppo

L’aria che tura al Napoli non è certo delle migliori. Quello che è sicuro è che si deve trovare una strada per uscire a questo momento, ma ancora non si è capito quale possa essere. Il presidente ha valutato anche l’esonero di Ancelotti, ma è in dubbio. È l’aspetto economico, secondo la Gazzetta dello Sport, il motivo per cui ...

Repubblica: contro il Genk Mertens e Callejon potrebbero restare in panchina

La situazione del Napoli non è migliorata con il pareggio a Udine e chi rischia di più in questo momento è di certo l’allenatore Carlo Ancelotti. la sua panchina continua a traballare e la sfida contro il Genk al San Paolo e il passaggio agli ottavi di Champions sono, se non una soluzione, un imperativo per non farla precipitare. Anc...

Mertens a Giuntoli: “Non ci tuteli col presidente”. La sera dell’ammutinamento

Sta per entrare nel vivo la battaglia legale annunciata dalle multe imposte dalla società, scrive il Corriere dello Sport. Comincerà dopo la costituzione dei 24 collegi arbitrali, uno per ciascuno degli ammutinati del 5 novembre. Si giocherà tutto sulle memorie difensive. Il Napoli punta sul fatto che il ritiro non è stato punitivo ma...

Repubblica: Manolas, Zielinski, quelli che vogliono salvare Ancelotti

La partita di Udine ha segnato uno spartiacque tra la rassegnazione e la rabbia della squadra, scrive Repubblica Napoli. Negli spogliatoi della Dacia Arena, racconta il quotidiano, è esplosa la rabbia, rivelando l’esistenza di quello che definisce “un partito dei combattenti”. A guidarlo è Kostas Manolas, che contro l’Udinese ha...

Sky: Il Napoli intensifica su Ibrahimovic

Ibrahimovic è l’oggetto del desiderio in questo momento. L’attaccante svedese non ha ancora deciso quale sarà il suo futuro, ma in questo momento è corteggiato da Milan, Bologna e Napoli, anche se, come ha detto il suo agente Mino Raiola, non mancano i club stranieri. Gianluca Di Marzio ha fatto il punto sulla situazione e rivelato...

Zielinski, ll’unico a ffarese aprezzà quanno ttruvaje ll’addaffa

‘A VEDETTE ACCUSSí Bbasta, guagliú, bbasta! Nun se ne po’ cchiú; me cadeno ‘e bbraccia ‘a cuollo; ajeressera a Udine contr’ê chianchiere lucale ‘o Napule fove  a ll’urdema fermata soja pe ppiglià ‘nu treno bbuono pe ttentà ‘e ricuperà quacche pposto ‘ncrassifica i ‘o perdette; nujaute ‘ntribbuna-divano ce f...

La dittatura dei calciatori: i lavoratori che hanno solo diritti e zero doveri

Al di là di specifiche situazioni e di singole squadre, si impone una riflessione globale sulla temperie culturale che avvolge il mondo del calcio. E che è talmente radicata da non sorprendere più nessuno. Ognuno di noi la osserva senza più ritenerla una anomalia. Mi riferisco alla dittatura dei calciatori (e dei loro procuratori). I ...

Gazzetta: Montella resta alla Fiorentina fino alla fine della stagione

Dopo la sconfitta rimediata oggi a Torino la posizione di Montella sulla panchina della Fiorentina rischia di diventare difficile. Secondo quanto riporta la Gazzetta dello Sport, però il tecnico non ha di che preoccuparsi, almeno per questa stagione. Le intenzioni della società infatti dovrebbero essere quelle di arrivare a giugno sotto...

Ufficiale: Stramaccioni lascia l’Esteghlal

Si è ufficialmente conclusa l’avventura di Andrea Stramaccioni in Iran. Dopo numerosi problemi legati alle irregolarità dei pagamenti l’allenatore italiano ha risolto oggi il suo contratto con l’Esteghlal. La decisione arriva però nel momento meno adatto, dal momento che la squadra è prima in classifica, cosa che non succedeva d...

Il video della discordia va visto tutto, il Napoli aveva fatto un rientro di 80 metri

Quella scena, all’80esimo di Udinese-Napoli, ha colpito tutti. Sta facendo il giro dei social. E potrà essere da pungolo per i calciatori che stanno ricevendo attacchi dai tifosi e non solo. Però quel video va visto tutto. E va tenuto conto che si era all’80esimo. Il Napoli ha appena terminato un’azione d’attacco e c’è  stat...

La pacata reazione di Pandev all’espulsione

Sta facendo il giro dei social il video della pacata reazione di Pandev contro Rocchi dopo l’espulsione rimediata oggi al 77 nella gara contro il Lecce. Nel giro di 5 minuti, Pandev rovina la sua prestazione, incassando due ammonizioni, prima per simulazione (28’), poi per gioco scorretto su Tachtsidis (32’)   Secondo quanto ripor...

Sky: il Napoli con Ancelotti fino alla fine della stagione

Il giornalista di Sky Gianluca Di Marzio è intervenuto per commentare il momento del Napoli e le voci che parlano di contatti tra Gattuso e la società partenopea Posizione Ancelotti? «Fino a martedì non succede assolutamente nulla, ovviamente: partita di Champions determinante per il passaggio del turno, al Napoli basta un punto per i...

Insigne bocciato a pieni voti dai quotidiani: tutti gli danno 4,5

Bocciato su tutta la linea il capitano azzurro. Nessun quotidiano oggi gli dà più di 4,5. La prestazione di Insigne non solo non convince, ma delude fortemente dal momento che ci si aspettava, proprio da lui che è il capitano, una risposta forte per uscire dal momento di crisi Insigne 4,5 Ci vorrebbero guizzi e fantasia e invece c’...

Ancelotti: «I giocatori non devono giocare per me, ma per la maglia che portano»

Un silenzio craxiano. Più breve di quelli craxiani ma comunque in scia. È cominciata così la conferenza stampa di Carlo Ancelotti al termine del pareggio 1-1 tra Udinese e Napoli. La frase clou è quella che abbiamo riportato nel titolo: «I giocatori non devono giocare per me, devono giocare per la maglia che indossano». Ha spiegato ...

Dialogo tra Montalbano ed il Premier Conte

Galluzze trasette nell’officia come Leclerca alla Varianti vascia e Muntilbano pinsai ad un tirrimota…. “Galluuuuuuù, ma che mintula assuccesse?”. Galluzze: “Dutturi, dutturi, nun sape ancura nihilo?”. Muntilbano: “Che havio da sapiri?”. G: “Sta per viniri a Vigate il Prisidente… “. M: “Ma il Prididente venni aier...

Gazzetta: Juventus in crisi d’identità, un quarto d’ora di sarrismo e poi basta

Juventus in crisi d’identità. La sconfitta dei bianconeri in casa della Lazio è ovviamente la notizia del giorno. Se ne occupa la Gazzetta nell’editoriale di Fabio Licari. Ora si parlerà sicuramente degli episodi del secondo tempo, del «rosso» che squilibra una partita fino a quel momento alla pari (da 1-1 a 3-1), e naturalmente ...

Libero: il Napoli ha perso mezzo anno, doveva vendere i vecchi leader

Claudio Savelli, su Libero, scrive che il Napoli ha ritardato la rivoluzione, ha perso troppo tempo. La Lazio è con merito la terza forza del campionato, come il Napoli è giustamente la settima. L’impressione è che quest’ultima abbia perso mezzo anno, e che per evitare di perderne l’altra metà dovrebbe anticipare la rivoluzione ...

Repubblica: nullo il contributo di Insigne contro l’Udinese

Negativo il giudizio sul capitano del Napoli per Repubblica, il suo apporto è stato nullo nella partita degli azzurri. Insigne non è riuscito a fare la differenza in campo e a trascinare i compagni verso l’obiettivo che era quello di convincere prima che di vincere per dimostrare che la squadra avesse la volontà di uscire da questo p...

La crisi del Napoli di Ancelotti somiglia molto a quella del Bayern di Ancelotti

Prima c’era l’ansia pre-partita, una sincera emozione che stringeva lo stomaco e ci sollevava due metri da terra, ogni volta. Prima c’era gioia. Ora è lo stesso, ma a condizionarci è la sfiducia. Dopo anni al vertice ci ritroviamo, ricacciati in gironi mediocri a condividere l’incredulità con la tristezza. Un déjà-vu che ci r...

Gazzetta: ad Ancelotti non è piaciuta l’apatia di Insigne

L’allenatore, Carlo Ancelotti,  lo ha difeso a fine partita, spiegando che non è sicuramente sua la responsabilità del primo tempo deludente del Napoli, eppure la sostituzione nell’intervallo sa di una bocciatura per Lorenzo Insigne. Come scrive la Gazzetta dello Sport infatti, Ancelotti non ha gradito l’apatia con cui il capitan...

Corsera: solo una tregua nella più grande crisi dell’era De Laurentiis

Se fosse stata una sconfitta, quella riportata dal Napoli a Udine, sarebbe stato certamente più devastante, fatto sta che, come riporta il Corriere della Sera, il pareggio ha in qualche modo mitigato le conseguenze e stemperato l’atmosfera. Ma sul banco degli imputati c’è ancora lui, l’allenatore Carlo Ancelotti Ma il rasoterra d...

Insigne è uno degli equivoci del Napoli di Ancelotti

La tattica e la testa I discorsi sui rapporti interni al Napoli condizionano inevitabilmente i giudizi su ciò che avviene in campo. In questo spazio, però, parliamo di campo. Per quanto riguarda Udinese-Napoli, non possiamo ignorare – non è possibile farlo – l’impatto della psiche sull’evanescenza del Napoli del primo tempo, co...

Gazzetta: il futuro di Ancelotti resta appeso a un filo

Un pareggio e un secondo tempo più dinamico e incisivo del primo tempo non possono bastare per sistemare la situazione e far pensare che il Napoli sia fuori dalla crisi. La panchina di Ancelotti traballa e non ha smesso di farlo certamente ieri, la situazione è solo rimandata, come scrive la Gazzetta dello Sport, se ne riparlerà dopo l...

Reja: “Non ho avuto nessun contratto con il Napoli”

Edy Reja, considerato da molti come uno dei possibili successori di Carlo Ancelotti sulla panchina del Napoli nel caso in cui il presidente De Laurentiis decidesse di esonerarlo ora, ha rilasciato alcune dichiarazioni ai microfoni di radio KissKiss per chiarire la sua posizione e le voci sui contatti con la società “Traghettatore? No...

Il CorSport esalta la prestazione di Manolas

Il Corriere dello Sport premia la prestazione di Kostas Manolas contro l’Udinese con un 7 in pagella e lo mette a confronto con quella deludente invece del capitano Lorenzo Insigne che non riesce a risultare incisivo e a trascinare la squadra. Manolas – 7 I guerrieri hanno la sua faccia, la sua anima, il suo coraggio. Una lezione per...

Il Mattino: «Negli spogliatoi la rabbia dei calciatori per il pari»

Almeno negli spogliatoi i calciatori del Napoli hanno mostrato rabbia per l’1-1 sul campo dell’Udinese. Come scrive Il Mattino: La squadra nello spogliatoio mostra la sua rabbia per il pari: ed è questa reazione fuori dal campo l’unico, vero, segnale a cui aggrapparsi. Perché le urla dei calciatori, la delusione per questo punto ...

Repubblica: Fabian e Zielinski hanno passeggiato per il campo

Il Napoli ieri è apparso senza determinazione, spento, soprattutto nella prima frazione di gioco in cui ha permesso all’Udinese di passare in vantaggio. Come scrive oggi Repubblica, si è sentita la mancanza di Allan a centrocampo, anche se Fabian Ruiz e Zielinski ci hanno messo del loro per mettere in campo una prestazione insufficien...

Gazzetta: una prestazione simile contro il Genk sarebbe difficile da sopportare

Non c’è molto da discutere, per adesso si va avanti così, martedì c’è la Champions e non si può fallire. Ma quello che è certo è che non sarà tollerata un’altra prestazione come quella di ieri sera contro l’Udinese. Ancelotti ha scherzato, come riporta la Gazzetta dello Sport, quando gli hanno chiesto di Gattuso e dei suoi...

CorSport: nessuna lamentela da Insigne per la sostituzione, ma tanta tristezza

Ieri sera Ancelotti lo ha detto spiegando la sostituzione di Insigne nell’intervallo, non è lui a dover portare tutto il peso di un primo tempo scialbo e insufficiente. Ma il capitano si sente responsabile, investito di un compito che forse, va oltre le sue capacità, quello di guidare la squadra fuori da questo periodo di crisi. C’...

Gazzetta: una squadra con l’anima avrebbe raddoppiato

Il pareggio di ieri a Udine non ha soddisfatto nessuno, neanche l’allenatore che ha comunque parlato di un buon secondo temppo. Ma, come riporta la Gazzetta oggi, non può bastare. Il Napoli gioca in maniera apatica e anche dopo il pareggio sembra non crederci, ne sono testimonianza i pochissimi tiri in porta della formazione azzurra. I...

Mattino: De Laurentiis chiama Ancelotti, ma intanto riflette sull’esonero

Fiducia, Ancelotti ha parlato di fiducia ieri dopo il pareggio contro l’Udinese, fiducia del presidente nei suoi confronti che lui sa di avere stando alle parole di De Laurentiis. In fondo Ancelotti è sempre stato chiaro, se venisse a mancare la fiducia non si potrebbe andare avanti. Ma per adesso la fiducia c’è, ovviamente non infi...

La Stampa: sicuro che i calciatori non giochino contro Ancelotti?

Ancelotti ieri ci ha tenuto a precisare che lo spogliatoio del Napoli non è assolutamente una polveriera, che non sono vere tutte le notizie uscite circa le recriminazioni dei calciatori per i metodi di allenamento, questo lascerebbe credere che la formazione scesa in campo ieri alla Dacia Arena abbia fatto il massimo per vincere. Eppure...

Mendes a De Laurentiis: Gattuso non viene per sei mesi

Carlo Ancelotti ieri ha parlato come è solito fare, con quella calma e serenità come se nulla fosse successo. Ha ribadito di credere nelle parole del presidente e proprio per questo di non aver bisogno di chiedere a Gattuso, suo amico fraterni, se è stato contatto per prendere il suo posto. Fiducia cieca dunque, secondo Ancelotti, da p...

La Lazio umilia la Juventus (3-1) e apre il momento no dei bianconeri

Anche i ricchi piangono. La Lazio domina la Juventus, vince 3-1 e sbaglia anche un rigore. Prima sconfitta della squadra di Sarri che perde l’occasione di superare l’Inter. Adesso la Juventus è a due punti dall’Inter e ha solo tre punti di vantaggio sulla Lazio che è terza. La squadra di Sarri evidenzia un periodo di difficoltà. ...

Il video che fa infuriare i tifosi del Napoli. Calciatori fermi in mezzo al campo

Un pareggio quello conquistato oggi dal Napoli alla Dacia Arena contro l’Udinese che non ha sicuramente permesso di buttarsi alle spalle il periodo di difficoltà. Come lo stesso allenatore Carlo Ancelotti ha detto nel post partita, sarebbe bello poter parlare della crisi al passato, e invece il Napoli è ancora in piena crisi e lo test...

Il diagonale del gol di Zielinski tra le 10 cose da ricordare di Udinese-Napoli

Uno. La scivolata di Koulibaly al minuto 28. Smarcato da De Paul, Lasagna si è trovato il muro di Kalidou piantato di fronte ai piedi. Kalidou chiuderà con 5 tackle e tre palloni spazzati via. Due. Il chewing gum di Ancelotti. Tormentato, bullizzato, massacrato. Stretto fra le mascelle perplesse di fronte al gol di Lasagna. Dirà Carlo ...

Carlo Alvino: «Società insoddisfatta del pareggio del Napoli a Udine»

A Tv Luna intervento di Carlo Alvino: È inutile girarci attorno. Questo pareggio non ha soddisfatto nessuno. Non ha soddisfatto l’area tecnica, non ha soddisfatto i calciatori e non ha soddisfatto la parte dirigenziale, la società. C’è malumore nel gruppo, non è un mistero che Manolas è uscito dal campo molto nervoso. La situazio...

A Sky Adani boccia Insigne «È il calciatore che sta deludendo di più»

Il Napoli non va oltre un pareggio alla Dacia Arena contro l’Udinese. Un risultato che non è una disfatta ma che sicuramente non basta alla formazione di Ancelotti per dimostrare che qualcosa è cambiato e che si è usciti dal periodo di crisi in cui la squadra sta navigando. Non ci sono dubbi secondo Lele Adani  nel post partita di S...

Ancelotti: «Lo spogliatoio una polveriera? È falso»

Parla chiaro come sempre l’allenatore del Napoli Carlo Ancelotti a Sky al termine della partita pareggiata contro l’Udinese. Ci mette la faccia, come fatto già dopo il Bologna, e non si nasconde alle domande che gli chiedono della situazione nello spogliatoio che molti quotidiani definiscono una polveriera Il Napoli è una polveriera...

Ancelotti: «Nessun giocatore ha mai contestato i metodi di allenamento»

Ancelotti: «Nessun giocatore ha mai contestato i metodi di allenamento». Nella conferenza stampa post Udinese, Ancelotti ha confermato quanto scritto dal Napolista in settimana: «Non c’è stata alcuna contestazione dei calciatori ai metodi di allenamento. Il Napoli fisicamente sta bene, tant’è vero che siamo cresciuti nella ripres...

Ancelotti: “Sarebbe normale se Gattuso avesse sentito De Laurentiis”

L’allenatore del Napoli non fa mistero che la crisi non è passata, il pareggio a Udine non permette al Napoli di tirare un sospiro di sollievo e mettersi alle spalle il periodo nero. Nonostante tutto però Ancelotti non perde la sua voglia di scherzare sul suo fraterno amico Rino Gattuso, da più parti accostato al Napoli come suo succ...

Ancelotti: Mai pensato di lasciare. Mi fido delle parole del presidente

L’allenatore del Napoli Carlo Ancelotti ai microfoni di Sky dopo il pareggio di Udine Soddisfatto del secondo tempo? «Nel secondo tempo c’è stata una reazione soprattuto di atteggiamento. è un segnale sicuramente positivo. Ma è un segnale molto negativo il primo tempo. Cerco di essere ottimista e pensare che la squadra ha la vogli...

Bagliori di Napoli in un mare scialbo: a Udine finisce 1-1

Il Napoli pareggia a Udine una partita che è lo specchio di questa stagione. Uno a uno. Partita stranissima, enigmatica. Con un primo tempo non giocato, in cui il Napoli non fa assolutamente niente. I calciatori non vanno oltre uno sterile e irritante possesso palla. Mai un’accelerazione. Mai un guizzo. L’impressione sembra quella di...

Disastro Napoli, 21 punti in 15 giornate. Eguagliato record negativo del 2007-2008

Un secondo tempo e un gol che non riescono a portare il Napoli fuori dal periodo negativo che sta vivendo. In campionato la squadra di Ancelotti colleziona la settima partita di fila senza successi, 9 se si considera la Champions. Nella ripresa il Napoli ci prova e agguanta il pareggio, ma non riesce ad andare oltre e a spogliarsi dal pe...

Zielinski segna il suo primo gol all’Udinese e riporta il Napoli in pareggio

E’ di Zielinski il gol del pareggio del Napoli contro l’Udinese. Dopo il vantaggio dell’Udinese nel primo tempo, il centrocampista polacco è riuscito a riportare la partita in equilibrio. Al limite dell’area Mertens strappa palla a Mandragora. In qualche modo ci arriva Zieinski e sfoggia un bellissimo sinistro che per Musso risul...

Sky: Llorente entrerà in campo dal primo minuto della ripresa

Primo tempo poco convincente per il Napoli di Ancelotti che sembra provarci ma senza trovare il guizzo giusto per colpire l’Udinese. A Sky prima di andare in pausa arriva al conferma del primo campo che l’allenatore ha deciso per provare a cambiare l’esito della gara che per adesso pende verso i friulani. Llorente entrerà dal primo...

Il Napoli tiene palla ma non tira mai. L’Udinese segna: 1-0 al 45esimo

L’Udinese è in vantaggio sul Napoli alla fine del primo tempo. Il Napoli mostra forza di volontà ma crea poco o nulla. E i friulani vanno in gol in contropiede. È Udinese-Napoli ma sembra una finale di Champions. Partita contratta. Il Napoli avverte tutta la responsabilità di un match vale un progetto, quello di Ancelotti. Il tecnic...

Giuntoli: “Tutti i calciatori ci tenevano a giocare questa partita”

Nel prepartita di Udinese-Napoli ai microfoni di Sky ha parlato il direttore sportivo del Napoli Cristiano Giuntoli. Quali sono sensazioni ci sono dopo questi giorni di ritiro? “Sembra una squadra molto serena e concentrata, oggi, per fare una grande partita”. E’ una formazione che sorprende, con Mertens, Callejon, Insigne, Koulibal...

Sky: Scelte importanti e in qualche modo sorprendenti per Ancelotti

A Sky Massimo Ugolini commenta le scelte di formazione di Calo Ancelotti per la gara contro l’Udinese «Verrebbe da dire “tutti insieme appassionatamente”. Ancelotti sorprende ancora una volta e mette in campo Callejon che non giocava da due gare, Mertens che sembrava avere diritto a un turno di riposo in vista del Genk, poi Lozano ...

Udinese-Napoli: Ancelotti non esclude nessuno e schiera i migliori

Ancelotti sorprende anche questa volta e sovverte ogni pronostico dei giornali di oggi. L’allenatore si fida dei suoi uomini e contro l’Udinese schiera la formazione tipo, la migliore che potesse scendere in campo. Ancelotti dimostra così di avere piena fiducia in tutta la squadra e non avere, come si è spesso scritto oggi problemi ...

Mattino: il Napoli si muove sul mercato. Si pensa ad Amrabat, Torreira e Castagne

Gennaio è vicino e il Napoli già si muove sul mercato invernale. Il Mattino riporta quelli che sono i nomi al vaglio del club partenopeo. Poi occorrerà capire, naturalmente, quali saranno le uscite e, soprattutto, se Ancelotti resterà in panchina. “Il Napoli, però, potrebbe provare anche il colpo per la prossima stagione e anticipa...

Ufficiale – Quagliarella resta alla Sampdoria

La Sampdoria ha ufficializzato il rinnovo di contratto di Fabio Quagliarella. Ecco il comunicato: “Il presidente Massimo Ferrero e l’U.C. Sampdoria comunicano di aver rinnovato il contratto relativo ai diritti alle prestazioni sportive del calciatore Fabio Quagliarella. Per la soddisfazione di tutti il capitano – 184 presenze e 78 r...

Il Maledetto United in salsa napoletana

  Un giorno bisognerà scriverla, la storia di questi 50 giorni di #Ancelotti sulla panchina maledetta del Napoli – sperando che non siano gli ultimi. Un #MaledettoUnited all’ombra del Vesuvio.#ForzaNapoliSempre — Giovanni De Matteo (@NovaXpress) December 7, 2019 È lo scrittore Giovanni De Matteo, su Twitter, a imbroccare la cor...

Times: l’Everton pensa ad Ancelotti per sostituire Silva

L’Everton pensa ai possibili sostituti di Marco Silva. Il tecnico portoghese, lo scorso giovedì, é stato sollevato dall’incarico, dopo i deludenti risultati ottenuti dalla sua squadra. Secondo quanto riportato dal ‘Times’, la dirigenza del club inglese starebbe pensando ai possibili sostituti di Silva, con Carlo Ancelotti e Maur...

Stadio Collana, i lavori sono illegittimi. Che succede adesso?

Tanto tuonò che piovve. Potrebbe essere il titolo della seconda puntata relativa allo stadio “Collana”. Ieri, 6 dicembre è stata dichiarata illegittima la CILA presentata dalla GIANO in data 11.10.2019. A seguito di una segnalazione della commissione trasparenza della Regione Campania, il Comune ha controllato la documentazione pres...

Ponte Morandi, il Tar difende Autostrade. Illegittimo escluderla dalla ricostruzione

Il Tar Liguria ha stabilito che estromettere Autostrade dalla ricostruzione del Ponte Morandi possa essere stata una decisione illegittima dal punto di vista costituzionale. Il tribunale ha così trasmesso il ricorso di Aspi alla Consulta. Sgretolando, in un attimo, il decreto Genova. In 55 pagine di ordinanza il Tar dichiara che la conve...

Cormezz: multe, i calciatori avrebbero scelto la via delle difese individuali

Il Napoli è chiamata a fare risultato oggi contro l’Udinese, 3 punti importanti in chiave campionato e soprattutto in chiave futuro, dal momento che Ancelotti si gioca la panchina. Ma, come scrive oggi il Corriere del Mezzogiorno, lo spogliatoio non riesce a pensare solo al campo. Nonostante gli sforzi dell’allenatore per concentrars...

Gazzetta: Gattuso pronto a sostituire il maestro con tanto di scuse

Tutto in un pomeriggio, così, scrive la Gazzetta dello Sport, Ancelotti si gioca la sua panchina oggi contro l’Udinese. Non ci saranno altri appelli per il tecnico, in caso di sconfitta il presidente ha già deciso di procedere Se non arriveranno i tre punti, la prima testa a cadere potrebbe essere quella di Carlo Ancelotti, il cui des...

“Lasciatemi perdere, come disse Napoleone a Waterloo”

“Lasciatemi perdere, come disse Napoleone a Waterloo”. Potrebbe essere questa l’invocazione di Ancelotti di fronte alla rissosa situazione dello spogliatoio napoletano. La vecchia battuta teatrale di Paolo Poli fotografa alla perfezione il rassegnato masochismo di squadra, giocatori e proprietà nella prima crisi vera della società...

Tuttosport: il Napoli costretto a rispolverare Leandrinho

Situazione surreale quella in cui sembra essersi infilato il Napoli. Lo scontro tra lo spogliatoio e la società non ha risparmiato neanche l’allenatore che a confronto con i calciatori si è trovato di fronte alle recriminazioni di alcuni sui metodi di allenamento e il modulo. Quella di oggi contro l’Udinese però è una partita che ...

Repubblica: fuori Mertens e Callejon, Ancelotti sceglie in base alla fiducia

Udinese-Napoli è la partita della resa dei conti per Ancelotti. Gli occhi sono puntati sul tecnico più che sulla squadra, dal momento che la sua posizione sulla panchina è in bilico. Il presidente non aspetta altro che capire se si sia riusciti a rimettere in sesto la situazione per poter cominciare  a vincere in campionato, in caso c...

Mattino: Milik potrebbe rientrare addirittura ad inizio 2020

Non è semplice a quanto pare la situazione di Milik. L’attaccante polacco sembrava sulla via della guarigione, forse in grado di rientrare anche oggi a Udine, quando poi tutto è peggiorato ancora. Una brutta tegola ovviamente per il Napoli che non riesce ad averlo con continuità in questa stagione. Secondo quanto riporta il Mattino l...

Cormezz: Ancelotti non esclude di dimettersi che dopo la qualificazione agli ottavi

Il Corriere del Mezzogiorno torna a parlare del contratto di Carlo Ancelotti e sopratutto della clausola relativa all’utilizzo dei social, per sottolineare in primo luogo che non è affatto lì che verte la discussione e non sono assolutamente questi i problemi che potrebbero mettere in discussione la permanenza di Ancelotti al Napoli, ...

Mattino: Ancelotti ridimensiona il ruolo del figlio Davide

Il Mattino racconta il cambio marcia e strategia di Carlo Ancelotti. Nei tre giorni di ritiro il tecnico ha innanzitutto introdotto la doppia seduta di allenamento, una vera novità. Ma, soprattutto, si è messo al centro di ogni cosa assumendo il controllo di tutto. “Senza delegare più nulla. Neppure al figlio Davide, suo braccio dest...

Repubblica: Ibrahimovic rischia di trovare Gattuso ad accoglierlo

Non è affatto un mistero che le prossime due gare rappresentato per il Napoli, ma soprattutto per Ancelotti un punto di svolta fondamentale nel bene, ma soprattutto nel male. La gara di oggi ad Udine servirà innanzitutto ad Ancelotti per capire se la fiducia che ha risposto nella squadra è ricambiata o meno e anche questo peserà sulle...

Mattino: Ibrahimovic è possibile, Mertens e Callejon via a gennaio

Data la situazione straordinaria che si è venuta a creare all’interno del Napoli dopo l’ammutinamento, il mercato di gennaio potrebbe essere completamente ribaltato rispetto ai soliti parametri. Lo scrive il Mattino, che parla di un contatto di De Laurentiis con Mino Raiola. L’obiettivo è, naturalmente, Ibrahimovic. Al di là dell...

Cormezz: Ancelotti si rifiutò di fare pubblicità per il Napoli sui suoi social

Il Corriere del Mezzogiorno torna a scrivere del singolare contratto che Carlo Ancelotti ha accettato di firmare con il Napoli, come riportato ieri da Fatto Quotidiano. Ciò che ha detto stupore, oltre alle cifre piuttosto basse dell’ingaggio di Ancelotti, è la clausola relativa ai social in cui si dice che la società avrebbe la possi...

Il Napoli: mai usata clausola social di Ancelotti

Il Napoli ha fornito la propria versione a proposito del contratto che lega il club a Carlo Ancelotti. Contratto che è stato illustrato dal Fatto quotidiano. L’aspetto che ha destato più scalpore è stato quello relativo ai social network. Nel contratto c’è infatti scritto che: il Club ha il diritto di accedere al sito Internet e/o...

Ghirelli: “La Fiorentina ha intenzione di lavorare sulla seconda squadra”

A margine di una conferenza stampa a Palazzo Vecchio, il presidente della Lega Pro, Francesco Ghirelli, ha rilasciato alcune dichiarazioni. Innanzitutto sulla Fiorentina. Ha dichiarato che i viola pensano ad allestire una seconda squadra: “Ha un’intenzione seria di lavorare sul settore giovanile e sulla seconda squadra” Sul razzismo...

Sky Sport: a Udine Lozano e Llorente in attacco, Elmas a destra al posto di Callejon

Mertens ha smaltito la febbre ma probabilmente partirà da titolare direttamente in Champions. Secondo Sky Sport infatti Ancelotti l’attaccante belga potrebbe cominciare il match di domani con l’Udinese in panchina, con Llorente favorito per giocare dal 1′ al fianco di Lozano. A destra provato Elmas al posto di Callejon, che così s...

Zapata: “Non è vero che mi blocca la paura, sono ancora infortunato”

  “Per Duvan dovete chiedere ai medici, è a Siviglia e si sta curando. C’è disparità di diagnosi, se uno dice sei guarito e l’altro no inizi a girare per il mondo”. Gian Piero Gasperini una certezza ce l’ha: Duvan Zapata è ancora infortunato. Ed è un bel problema per l’Atalanta. Soprattutto perché l’attaccante colombi...

Wozniacki lascia il tennis dopo gli Australian Open: “Ho voglia di fare altro”

  «Mi sono sempre detta che ci sono cose al di là del tennis che vorrei fare di più, e ora è il momento di farle. In questi mesi ho capito che c’è molto altro nella vita a cui vorrei dedicarmi, fuori dal campo». Caroline Wozniacki, ex numero uno del mondo, si ritira dal tennis. Anzi, lo farà dopo gli Australian Open, a gennaio....